Bollette a 28 giorni: il Consiglio di Stato respinge gli operatori. Gli utenti dovranno essere rimborsati tutti

Vodafone, Fastweb e Wind Tre dovranno rimborsare gli utenti dell’importo aggiuntivo addebitato. Il Consiglio di Stato respinge l’appello degli operatori sulle fatture a 28 giorni. Vittoria per gli utenti ”traditi”.
Source: New Tecnologia

2019-07-12T15:11:01+00:00